Ultima modifica: 1 Ottobre 2019
Istituto Comprensivo "G. e G. Robecchi" > Accogliere, essere accolti, sentirsi parte

Accogliere, essere accolti, sentirsi parte

Primo giorno di scuola alla primaria di Tromello

a cura delle insegnanti delle classi 1° e 5° di Tromello

I primi giorni di scuola segnano per i bambini e le famiglie l’inizio di un “nuovo viaggio” carico di aspettative ma anche… timori.

Quest’anno per il progetto accoglienza-continuità è stato scelta la lettura dell’albo: “Pezzettino” di Leo Lionni; la storia è un viaggio di formazione simbolica che il bambino compie all’interno e all’esterno di se stesso alla ricerca della sua identità attraverso l’utilizzo di un piccolo quadratino colorato che si mette alla ricerca di coloro che devono averlo perso per forza.

In data 16 settembre 2019 i bambini delle classi quinte della scuola di Tromello hanno accolto i bambini delle prime.

A coppie (un bimbo di quinta con un bimbo di prima) si sono recati in palestra per l’ascolto della storia attraverso l’utilizzo dei cartelloni realizzati dai bambini di quinta. Ogni alunno di prima con il “pezzettino“ realizzato alla scuola dell’infanzia ha provveduto ad incollarlo sulla lettera corrispondente alla sezione della propria classe, in questo modo è entrato a far parte della piccola comunità della scuola primaria.

Dentro ogni bimbo può nascondersi un Pezzettino insicuro, desideroso di trovare risposte e un po’ spaventato, ma niente paura: esso ci insegna che basta avere il coraggio di andare alla ricerca di sé, farsi domande e confrontarsi con gli altri per conoscersi meglio.

Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi