Ultima modifica: 5 Giugno 2017

ONDIVAGHIAMO

Germogli di conoscenza: esperimenti di fisica alla scuola primaria

a cura dei bambini delle classi terze

Nel mese di maggio, nel nostro Istituto, sono venuti a trovarci Alessandro, Alessia, Alice, Matteo, Manal e Alessandra. Loro sono degli studenti dell’ “ITIS CARAMUEL RONCALLI” di Vigevano che hanno partecipato al progetto alternanza scuola-lavoro -“Germogli di conoscenza” Introduzione alle onde.- in collaborazione con l’Università di Pavia e noi siamo gli alunni delle classi terze di Gambolò e Tromello.

In classe ci hanno fatto sedere in due lunghe file di sedie, vicine vicine, in cui ci hanno fatto accomodare senza lasciare posti vuoti… all’inizio noi eravamo un po’ perplessi e molto incuriositi, poi chiacchierando abbiamo scoperto l’argomento della loro visita ( le onde in fisica) e che la posizione delle sedie ci sarebbe servita a sperimentare in prima persona com’era un’onda e come si muoveva! I nostri ospiti ci hanno spiegato cos’è un’onda in un modo giocoso e divertente, catturando la nostra attenzione e la nostra curiosità in modo altrettanto giocoso e divertente e avvicinandoci ad un argomento complesso in modo semplice. Quest’anno  a scuola abbiamo studiato la materia con le sue caratteristiche ed è stato questo il nostro aggancio per partire in questa avventura.

Ad un certo punto la cosa si è fatta MOLTO INTERESSANTE quando, da una borsa, hanno tirato fuori uno strano strumento: l’ONDOSCOPIO. A questo punto abbiamo potuto sperimentare a turno e in piccoli gruppi che cos’è un’onda, come si muove, che cosa succede se metto uno “stop” lungo il suo cammino… insomma come dei piccoli scienziati abbiamo fatto ipotesi e verificato sul campo che cosa succedeva.

I ragazzi sono stati molto simpatici e preparati, hanno risposto alle nostre domande e hanno cercato di usare sempre un linguaggio semplice, adatto alla nostra età per farci capire bene quello di cui stavano parlando. In fondo la fisica è una materia da grandi! E noi siamo stati bravissimi!!!

È stata un’esperienza bella e coinvolgente: ci ha insegnato alcune cose nuove giocando e divertendoci!!

 

 

Ed ora diamo la parola ai NOSTRI OSPITI!!

“Per noi ragazzi l’esperienza del progetto Ondivaghaimo è stata entusiasmante. Ci è stata proposta una vera e propria sfida: trasmettere ai bimbi delle elementari una parte delle nostre conoscenze , provando in prima persona cosa cosa significa insegnare. L’interesse che gli alunni delle scuole hanno dimostrato ci ha colpito: ragazzi attenti e vogliosi di conoscere! Non possiamo fare altro che ringraziare la prof. Carla Vacchi dell’università di Pavia, i Presidi e tutti gli insegnanti che ci hanno accolto e permesso di dare vita a tutto questo!

Alessandro, Alessia, Alice, Matteo, Manal e Alessandra

Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi