Ultima modifica: 15 Febbraio 2021
Istituto Comprensivo "G. e G. Robecchi" > “Abbasso” la mascherina … viva la maschera!

“Abbasso” la mascherina … viva la maschera!

Insegnanti e collaboratori si travestono, per allietare l’ultimo giorno di scuola dei bambini prima delle vacanze del Carnevale.

a cura degli insegnanti Scuola Primaria Tromello

Mascherarsi? Un divertimento da bambini…. è il pensiero condiviso dalla maggior parte degli adulti. Quest’anno, però, il virus ha cambiato ogni cosa, tutto è diverso… Il momento che stiamo attraversando è fatto di divieti che dobbiamo rispettare, di restrizioni che dobbiamo accettare, di precauzioni che dobbiamo adottare, di fatiche che dobbiamo sopportare e di dolori che abbiamo dovuto e dobbiamo affrontare… Anche l’idea iniziale del Carnevale, visto come una festa per i più piccoli, ha cambiato aspetto e significato: è diventato un modo, per noi adulti, di sdrammatizzare e, per i bambini, di ritrovare quel sorriso nascosto dalla mascherina. Per questo motivo, noi insegnanti e i collaboratori scolastici della Scuola Primaria di Tromello abbiamo pensato di travestirci da folletti, romani, uomini preistorici, per allietare l’ultimo giorno di scuola dei nostri alunni prima delle vacanze di Carnevale. Abbiamo donato loro quel sorriso che, anche se coperto dalla mascherina chirurgica, era chiaramente visibile dai loro occhi. Poi i bambini hanno creato delle maschere da indossare all’uscita da scuola.

Anche i genitori hanno apprezzato molto le maschere dei loro figli e i travestimenti delle insegnanti.

 

Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi