Ultima modifica: 24 Aprile 2021
Istituto Comprensivo "G. e G. Robecchi" > Premio Scuola Digitale: primo posto per l’Istituto Comprensivo Robecchi

Premio Scuola Digitale: primo posto per l’Istituto Comprensivo Robecchi

L’Istituto Volta di Pavia, capofila provinciale del “Premio Scuola Digitale”, promosso dal Miur ha reso possibile portare avanti progetti che intendono vivacizzare e far emergere l’eccellenza delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento della didattica digitale. Questo incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali all’interno del contesto scolastico, puntando all’interscambio delle esperienze e all’innovazione, ma soprattutto coinvolgendo i più giovani mediante una didattica digitale viva, ricca di idee e partecipativa.

La “competizione” tra scuole ha visto la classe 3°C della scuola primaria del plesso di Gambolò fra le protagoniste della finale che si è tenuta il 20 aprile 2021 in videoconferenza. Alla finale hanno partecipato 6 diversi istituti comprensivi del primo ciclo e 6 istituti del secondo ciclo, ognuno dei quali ha portato un progetto di best practice di didattica digitale integrata e un pitch di due minuti nel quale un rappresentante degli alunni ha raccontato questa esperienza. Il coinvolgimento attivo delle studentesse e degli studenti che hanno proposto e realizzato progetti digitali è stato caratterizzato da un alto contenuto di tecnologia e digitalizzazione, rappresentate da ogni istituto in maniera variegata, coinvolgendo diverse aree tematiche, materie e discipline o tecniche. 

La classe 3°C, con il suo progetto “Didattica frame by frame”, ha realizzato dei video con la tecnica dello stop-motion  (o passo uno). I video sono stati realizzati dai bambini che hanno mostrato creatività con delle clip ideate e sviluppate interamente da ognuno di loro. L’entusiasmo e le capacità degli alunni sono state la punta di diamante del progetto che ha fatto breccia nella giuria per i modelli innovativi e le buone pratiche di didattica digitale proposte. La scelta di usare la tecnica delle clip con movimento passo uno è stata in grado di produrre un impatto sensibile sull’apprendimento delle competenze digitali anche durante i lockdown, favorendo così la produzione di contenuti e la partecipazione attiva degli alunni.

 

Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi