Ultima modifica: 9 Aprile 2019

Una pila alla volta

La classe 2 B della secondaria di Gambolò partecipa ad un concorso per la tutela dell’ambiente.

a cura di Victoria Capuzzo

“Una pila alla volta”: è un concorso che la nostra classe ha deciso di fare con la prof. Bossi per rispettare l’ambiente. È iniziato tutto dalla prof. che entra in classe perché aveva deciso di incaricare noi di questo progetto…. Tutta la classe era emozionata perché, su tutte le classi del nostro Istituto, aveva scelto proprio noi! Così abbiamo studiato un capitolo che parlava delle pile e abbiamo affrontato un test tutti insieme … e devo dire che mi aspettavo un punteggio peggiore …
Dopo un po’ di attesa abbiamo scoperto di aver passato il test e subito ci siamo preparati per la prova successiva; infatti avremmo dovuto costruire un monumento con le pile… SI… CON LE PILE!
E poco dopo abbiamo scelto cosa fare … London Eye , una ruota panoramica molto famosa … Si trova a Londra , e da lì in alto si vede tutta la città…. Bellissima!
Ma non potevamo fare solo la ruota. Per fare capire cosa fosse abbiamo dovuto fare anche un cartellone di sfondo che rappresentasse Londra…. E così è stato. Mentre qualcuno progettava la ruota panoramica (fatta con la ruota di una bici e poi ricoperta completamente di pile esauste) altri pensavano a realizzare lo sfondo e altri ancora alle maschere… perché non potevamo farci vedere il viso nel video, non lo avrebbero messo in rete. E così arriva il grande giorno…. Tutti in fila siamo andati in comune e là abbiamo depositato tutte le pile raccolte in appositi contenitori. È stata proprio una bella esperienza… Ma ora stiamo aspettando i risultati; il nostro video avrà vinto?

Se non avete ancora votato…. VOTATECI !

vota il primo video, siamo l’unica squadra della provincia di PAVIA, non è difficile trovarci!
Per votare la seconda volta clicca qui, seleziona GEOLOCALIZZAZIONE, cercaci nella provincia di PAVIA e poi sul segnalino/pila che appare sulla carta
Ricercatori di pile Unlimited

Lascia un commento

Devi fare il log in per inserire un commento.

Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi